L’illecito Sportivo fra disciplina Federale e Norme Statali

Inizio
24 Mag 2021
Scadenza
21 Mag 2021

Il sempre più elevato grado di competitività e la sempre più crescente dimensione economica dello sport hanno contribuito, soprattutto negli ultimi anni, ad accrescere il fenomeno dell’illecito sportivo, cioè la condotta consistente nel porre in essere atti diretti ad alterare lo svolgimento o il risultato di una gara e, talvolta, di un’intera competizione.

Questo comportamento gravemente antisportivo è analiticamente disciplinato e sanzionato dagli ordinamenti federali ed ha originato molti procedimenti disciplinari, approdati fino al Collegio di Garanzia del Coni.


OBIETTIVI
Il seminario si pone l’obiettivo di analizzare l’approccio normativo riservato dalle Federazioni a tale fattispecie attraverso anche l’approfondimento di alcune significative pronunce della giustizia sportiva, che hanno chiarito aspetti essenziali relativi agli elementi costitutivi dell’illecito, nonché alla valutazione delle prove ed all’obbligo di denuncia.
Un interessante spunto di riflessione proverrà dallo studio dei profili di rilevanza penalistica, quindi statale, della condotta contestata, con specifico riferimento al reato di frode sportiva, nonché di quelli relativi al ricorso alla giustizia amministrativa avverso le decisioni di condanna assunte dalla giustizia sportiva.


Visualizza il programma



DESTINATARI
I temi affrontati, in considerazione della loro ampiezza e concretezza, costituiscono un utile strumento di approfondimento ed aggiornamento per dirigenti sportivi ed atleti, responsabili di società sportive dilettantistiche e professionistiche, nonché per studiosi del diritto sportivo, per avvocati e consulenti che intendano acquisire ulteriori elementi di spendibilità professionale derivanti dall’analisi casistica che verrà affrontata nel corso delle relazioni.


QUANDO

24 maggio

QUOTA
€ 100 + euro 2 (bollo amministrativo)

SCONTI E CONVENZIONI
€ 90 + € 2 (bollo amministrativo): Community SdS
€ 80 + € 2 (bollo amministrativo): avvocati e praticanti avvocati iscritti all’Ordine degli Avvocati; laureati e laureandi in giurisprudenza
€ 70: FSN/DSA/EPS, Sport in Uniforme, studenti e laureati in Scienze Motorie o diplomati ISEF, docenti delle Scuole Regionali dello Sport, titolari del coupon Informagiovani del Comune di Roma, Società Sportive iscritte al Registro CONI


CREDITI FORMATIVI

Al termine del Seminario verrà rilasciato un attestato di partecipazione. Le organizzazioni di categoria potranno riconoscere, in base alla tematica trattata, il rilascio di crediti formativi. Attività formativa inserita nella piattaforma SOFIA del MIUR valida per l’aggiornamento degli insegnanti ai sensi della direttiva MIUR 170/2016. L'iscrizione sulla piattaforma SOFIA non prescinde da quella richiesta dalla Scuola dello Sport che dovrà comunque avvenire attraverso le modalità di seguito indicate.

MODALITÀ DI ISCRIZIONE
Le domande di iscrizione dovranno essere compilate preferibilmente entro venerdì 21 maggio. Dopo aver effettuato la registrazione sul sito della Scuola dello Sport, compilare il modulo online presente all’interno della scheda del Seminario. Compilato il modulo si riceve una e-mail di conferma con i dati per effettuare il bonifico. L’iscrizione si riterrà completata con l’invio a sds_catalogo@sportesalute.eu  della copia del bonifico e, per usufruire delle agevolazioni previste, della segnalazione da parte delle organizzazioni sportive di appartenenza (FSN, DSA, EPS, Sport in Uniforme, Scuole Regionali dello Sport) o copia del certificato di iscrizione o di Laurea in Scienze Motorie, oppure l’iscrizione all’Ordine di appartenenza

Il Seminario si terrà al raggiungimento di un numero congruo di partecipanti

CONTATTI
Tel: 06/3272.9172
E-mail: sds_catalogo@sportesalute.eu